Condizioni generali di noleggio

Il noleggio delle biciclette ed accessori presso la ditta BARCICLETTA S.R.L. (di seguito “Noleggiante”) è regolato dalle presenti condizioni generali di noleggio dal Contratto stipulato sul noleggio della bicicletta e dal Tariffario ufficiale.

1. Chi può usufruire del servizio:

1.1 Per ottenere il noleggio di una bicicletta con rispettivi accessori il cliente deve consegnare un valido documento di identità. Il “cliente” (noleggiatore) che sarà conducente autorizzato alla guida del veicolo oggetto di locazione deve ottemperare alle formalità di identificazione e qualificazione richieste dal “Noleggiante”. Il conducente del mezzo si impegna a non fornire false informazioni sulle proprie generalità, la propria età, il proprio indirizzo.

1.2. L’uso della bicicletta è riservato ai maggiorenni, a meno che il minorenne sia accompagnato da persona maggiorenne che si assume la piena responsabilità per eventuali danni causati a terzi dal minorenne o subiti dallo stesso minorenne.

1.3 Il responsabile della struttura potrà rifiutare il noleggio della bicicletta a persona non ritenuta in grado di condurla a norma della
Legge sulla sicurezza stradale o per qualsiasi altra ragione motivata.



2. Modalità di richiesta del servizio:

2.1 Il cliente deve presentarsi presso la sede durante l’orario di apertura, consegnare un valido documento d’identità, concordare con il rappresentante del noleggiante tutte le caratteristiche del noleggio, stipulare il contratto di noleggio della bicicletta. Nel caso di richiesta da parte di più soggetti il modulo può essere compilato dal noleggiante che deve però fornire al noleggiante tutti i dati identificativi relativi a tutti i noleggiatori.

2.2. L’utente (noleggiatore) ed il responsabile della struttura (noleggiante) addetto al servizio al momento della consegna della bicicletta verificheranno lo stato di funzionalità della stessa e degli accessori. Prendendo in consegna la bicicletta, ovvero gli accessori, l’utente la riconosce meccanicamente efficiente, ovvero viene informato di un eventuale guasto ammissibile e di piccola portata nel caso in cui quest’ultimo sia dovuto ad un consumo ordinario della bicicletta (accessori) e non costituisca un pericolo per la guida della bicicletta. L’utente è tenuto a comunicare al noleggiante un eventuale guasto della bicicletta e degli accessori se lo nota subito dopo la presa in consegna e, tuttavia, prima di aver lasciato la sede del noleggiante.

2.3 L’utente (noleggiatore) che ha preso in prestito la bicicletta e gli accessori in buono stato e meccanicamente efficienti si impegna a riconsegnarli nelle stesse condizioni (tenendo conto dell’usura ammissibile, come ad esempio il fango presente sulla bicicletta).

2.4 L’utente si impegna a riconsegnare la bicicletta e gli accessori entro i limiti temporali indicati nel Contratto di noleggio.

2.5 L’utente con bicicletta non funzionante o che ha subito danni durante il percorso potrà cambiare il proprio mezzo con altro funzionante contattando tempestivamente la struttura presso la quale ha usufruito del servizio. Al riguardo deve immediatamente informare il noleggiante dei motivi che hanno provocato i danni alla bicicletta. Il contratto di noleggio prevede l’eventuale sostituzione della bicicletta o degli accessori, previa disponibilità, con uno dei mezzi a disposizione al momento del noleggiante, anche se differente per caratteristiche tecniche. Nel caso in cui il noleggiante non disponga di una bicicletta (accessori) sostitutiva non è tenuto a rimborsare l’utente (il noleggiatore) se mancano meno di 2 ore alla scadenza del noleggio. Il noleggiante tiene conto delle norme indicate in tale punto nel caso in cui la bicicletta restituita o gli accessori non siano stati danneggiati a causa del comportamento negligente dell’utente (del noleggiatore).

2.6 Alla restituzione della bicicletta o/e degli accessori il noleggiatore e il noleggiante accertano eventuali danni sugli oggetti presi in prestito e restituiti. Qualora l’utente (il noleggiatore) non concordi con le constatazioni del noleggiante, questi (noleggiante) ha il diritto di agire in conformità alle presenti Condizioni generali, in particolar modo, quelle riguardanti il pagamento di un risarcimento e della cauzione.

3. Modalità e condizioni di fruizione:

3.1 Il noleggio della bicicletta e degli accessori è presente sul listino e sposto presso il punto noleggio e sul sito https://www.barcicletta.it

3.2 La bicicletta è da utilizzarsi esclusivamente sotto la propria responsabilità, unicamente come mezzo di trasporto e secondo le modalità previste per chi svolge un’attività ricreativa e sportiva. La bicicletta e gli accessori sono presi in noleggio sono da utilizzare e da trattare con attenzione, buon senso e diligenza.

3.3 E’ vietato l’utilizzo della bicicletta in manifestazioni sportive o per svolgere attività commerciali ne è possibile cederla in uso ad altri soggetti. È vietato l’utilizzo della bicicletta per il trasporto di sostanze pericolose, merce illegale, persone o beni a pagamento,
non può essere guidata sotto l’effetto di alcool, calmanti, sonniferi o altre sostanze che possono influire sulle capacità di guida del conducente né qualsiasi altro abuso del genere.

3.4 L’utente deve rispettare le istruzioni d’uso e le norme vigenti del codice della strada. Il noleggiante che è la struttura presso la quale si è usufruito del servizio di noleggio della bicicletta e degli accessori declinano ogni responsabilità (ad es. danni o pene pecuniarie) in caso di utilizzo improprio del mezzo e di mancato rispetto delle norme del codice della strada da parte dell’utente (del noleggiatore).

3.5 L’uso della bicicletta presuppone l’idoneità fisica di chi intende condurla. Pertanto l’utente (il noleggiatore), stipulando il contratto di noleggio e gli altri documenti, si assume tutta la responsabilità dichiarando di essere dotato di adeguata capacità fisica e intellettiva per guidare e gestire la bicicletta e assumendosi quindi tutta la responsabilità per i danni eventualmente causati dalla sua insufficiente capacità.

3.6 In caso di ritardo nella restituzione della bicicletta o degli accessori presi in prestito sarà contabilizzata una penale contrattuale per ogni ora di ritardo in base al prezzo stabilito dal Listino prezzi in vigore aumentato del 15%.

3.7 Il noleggiatore non deve lasciare la bicicletta non chiusa a chiave ovvero incustodita sino a quando non l’avrà restituita al Barcicletta SRL. Comunque sconsigliamo di lasciare le biciclette incustodite anche se sotto chiave per evitare problemi. In qualsiasi caso il responsabile sarà ritenuto il noleggiatore.

3.8 Per confermare la prenotazione, è richiesto il pagamento del 100% dell'importo.

3.9 Annullamenti. In caso di annullamento delle prenotazioni effettuato entro 4° giorno prima della data di inizio del noleggio l'anticipo versato sarà completamente restituito al netto di spese di una quota di trasferimento (5% dell'intero importo); l'intero importo sarà invece trattenuto per cancellazioni negli ultimi 3 giorni.



4. Responsabilità danni del noleggiante:

4.1 Durante il noleggio l’utente è responsabile di qualsiasi evento o danno causato a se stesso, a terzi, a cose durante l’utilizzo del mezzo del noleggiante o degli accessori.

4.2 Nel caso di danni e/o rotture causati al mezzo noleggiato o agli accessori non riconducibili ad un normale utilizzo dello stesso, l’utente dovrà pagare immediatamente alla struttura di noleggio, i danni causati che saranno quantificati dal personale della struttura presso la quale si è noleggiata la bici stessa al momento della riconsegna del mezzo. L’utente è quindi responsabile dei danni causati durante l’utilizzo del mezzo a se stesso, a terzi, a cose ed alla bicicletta e agli accessori. Al locatore non potrà essere richiesta alcuna forma di indennizzo. I costi di riparazioni si trovano nel listino di prezzi.

4.3 In caso di furto della bicicletta, di mancata restituzione o di danno irreparabile alla stessa, l’utente dovrà risarcire il danno con la somma corrispondente al prezzo di listino attuale delle biciclette o componenti (come da listino esposto). Il furto della bicicletta deve essere immediatamente denunciato dall’utente al noleggiatore o/e alla Polizia.

4.4 La mancata restituzione della bicicletta (o degli accessori) entro le 24 ore dall’orario concordato per la sua restituzione sarà considerata come furto. Il noleggiatore ha la facoltà di informare la Polizia e gli altri organi competenti.

4.5 In caso di furto della bicicletta o degli accessori o di entrambi o nel caso in cui la bicicletta e gli accessori rimangano danneggiati in un incidente stradale verbalizzato dalla Polizia, l'utente dovrà presentare alla struttura, presso la quale ha usufruito del servizio, copia della denuncia di furto presentata agli uffici giudiziari competenti e entro cinque giorni dalla data del furto versare a titolo cauzionale una somma, pari al prezzo di listino della bicicletta e degli altri articoli oggetto del furto, tenendo conto dell’usura della bicicletta e degli accessori sino al momento della consegna di quest’ultima al noleggiante, che sarà restituita solo nel caso del recupero/ ritrovamento del mezzo. In caso contrario la somma sarà trattenuta a titolo di risarcimento del danno.



5. Clausola risolutiva:

5.1 La violazione da parte del noleggiante anche di una sola delle disposizioni delle presenti Condizioni generali di noleggio, del Contratto stipulato sul noleggio della bicicletta, della Lettera di noleggio o del Verbale di presa in consegna legittimerà il Noleggiante alla risoluzione del contratto ad effetto immediato e al ritiro della bicicletta o degli accessori dati in prestito al noleggiatore. Stipulando il contratto di noleggio il noleggiatore concorda espressamente con l’impossibilità di presentare ricorso contro la decisione del noleggiante di cui il paragrafo precedente. Il noleggiante può esercitare i diritti da esso rilevanti.

5.2 Il noleggiatore potrà recedere in qualsiasi momento dal contratto e restituire la bicicletta (gli accessori) al noleggiante se la bicicletta ovvero gli accessori presentano un guasto materiale (da escludere danni causati dal noleggiatore stesso e forature) che non ne consente l’utilizzo sicuro e indisturbato, e il noleggiatore non ha una bicicletta o degli accessori sostitutivi. In tal caso il noleggiatore restituisce la quota versata per il noleggio ed eventuali altri supplementi in rapporto con il periodo di tempo in cui l’utente non è stato in grado di utilizzare la bicicletta (gli accessori).



6. Foro competente:

Si applicano le leggi italiane per le controversie derivanti dalle presenti Condizioni generali di noleggio, il Contratto stipulato sul noleggio della bicicletta e il listino. In caso di controversia il foro competente è quello di Bergamo.